Cappuccino politicamente corretto – di triana

Non mi leghino Dico né sponsale
ché come di consueto, ogni mattino
desiando brioche e cappuccino
possa goderli, al bar, con il giornale

e non mi rompan papa e cardinale,
teocon, teodem, politico lecchino
su questo son disposta far casino:
la colazione è un bene solidale

equo, comunitario, individuale,
primario, tanto che la sua fruizione
fa parte del diritto naturale

Fin da quando leggevo il Capitale
e mi accingevo alla rivoluzione
per far trionfare il bene sopra il male

andavo ad ogni manifestazione
ma ben tenendo fermo il mio ideale:
mai senza avere fatto colazione!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...